Puntata davvero speciale la nona del Roxy Bar, il programma in onda ogni Domenica dalle 20.30 alle 24.00 su “Roxy Bar TV” presente al canale 8 della piattaforma Streamit.

Come di consueto anche questa sera grandissimi nomi della musica hanno calcato il palco di Red Ronnie. La puntata è iniziata con Gino Paoli che, insieme a Danilo Rea, ha portato sul palco veri e propri capolavori della musica italiana in chiave acustica tra cui : “Vedrai vedrai”, “Il nostro concerto”, “Fingere di te” e, a richiesta di Red Ronnie, nel capolavoro per eccellenza “Senza Fine”. A conclusione della sua esibizione Gino Paoli ci ha regalato una pillola di saggezza:

“Non veniamo ricordati per quello che abbiamo avuto, ma per quello che abbiamo dato”.

A grande richiesta da parte dei fan che hanno twittato con l’hashtag #vogliamonalialroxybardiredronnie, facendolo arrivare al primo posto nelle tendenze del social network per oltre 11 ore, è arrivata sul palco Annalisa Scarrone che ha cantato due suoi brani: “Tutta l’altra gente” e “Diamante lei e luce lui”; si è esibita poi con una vera chicca: “Exit Music” dei Radiohead in versione acustica per esibirsi successivamente con Irene Fornaciari in “Imagine” e a cappella nella celeberrima “Happy Christmas” per ricordare l’anniversario della scomparsa del grandissimo John Lennon.

Irene Fornaciari ha cantato “Il mondo piange”, brano con il quale ha partecipato a Sanremo nel 2010 e “Superstition”.

Nel salotto di Red Ronnie erano presenti i Pooh che hanno ripercorso i momenti più emozionanti del loro tour e presentato il “Pooh Box”, il prezioso cofanetto contenente 1 cd , doppio dvd, doppio cd live e un libro di oltre 200 pagine che mette insieme la storia dei POOH a disegni, con le immagini di storie sempre raccontate ma mai “viste”, prima della pausa dei due anni in cui prepareranno il loro cinquantennale di carriera.

Successivamente Alberto Radius ha cantato “Questo folle sentimento”, “Colombo e l’uovo” e “Banca D’Italia” tratto dall’omonimo album.

Anagogia, definendosi “l’alieno della serata” in quanto unico rapper, ha cantato “Champion” e “Panic Room”.

In studio era presente anche Alfio Pozzoni, il “designer dell’esperienza”, che per l’occasione ha illustrato il linguaggio della videocomunicazione parlando successivamente di interazioni.

Per le semifinali del “Trofeo Roxy Bar” si sono scontrati Giuseppe Balluzzo e i  Desmond questi ultimi vincitori.

Red Ronnie durante la serata ha annunciato che il programma dopo le feste natalizie riprenderà il 12 Gennaio per terminare il 30 Marzo.

Altro record quello raggiunto dal Roxy Bar durante la serata è stato quello di superare su Twitter le Primarie del PD.

Ancora una volta un grandissimo finale:  Annalisa, accompagnata da Fausto Mesolella e Alberto Radius, si è esibita nel brano “Roxanne”  e ,per festeggiare il compleanno di Jim Morrison, le grandi chitarre di Mesolella e Radius hanno chiuso con “Light my fire”.

Anche per questa nona serata si è registrata una straordinaria affluenza di messaggi sui social network.

Partner della serata, come sempre:
RCF che fornirà l’amplificazione
ARAMINI che allestirà i palchi con strumenti e amplificatori
ADCOM che sperimenterà le nuove tecniche di ripresa
LODOLA che rivestirà il Roxy Bar con le sue sculture luminose
GOLIA che libererà il respiro durante la trasmissione

Domenica sarà sempre Domenica al Roxy Bar !

Clarissa D’Avena  |  Red&Blue
tel. 333.2301445  |  davena@redblue.it 

Leave a Reply

%d bloggers like this: