Con queste parole Fiorella Mannoia ha concluso la sua prima esibizione spiegando e cantando la canzone di Lucio Dalla “La casa in riva al mare” presente nel suo ultimo lavoro discografico “A te” a lui dedicato. Il secondo brano, molto toccante,  scelto dall’artista è stato “Cara”, estrapolato dallo stesso album.

A seguire c’è stata Chiara Galiazzo che, dopo l’incontro con alcuni fans scatenati, ha cantato “L’esperienza dell’amore”.

Subito dopo hanno fatto il loro ingresso Pia Tuccitto che ha cantato la canzone “7 Aprile” ed Erica Mou con “Dove cadono i fulmini” , colonna sonora del film “Una piccola impresa meridionale”.

Nel salotto del Roxy Bar la “dolce e malinconica” Laura Efrikian  ha presentato il libro ”La vita non ha età”. La prima parte dell’intervista è iniziata ripercorrendo le varie tappe della carriera dell’attrice iniziata con i “musicarelli” e, a tal proposito, è stato chiamato in diretta Bobby Solo che ha salutato  con affetto e nostalgia l’attrice. Momento importante è stata la seconda parte dell’intervista in cui è intervenuta anche Fiorella Mannoia per raccontare con grande passione ed enfasi la situazione deleteria  con la quale la popolazione africana deve combattere ogni giorno.

“Vorrei poter vedere l’Africa brillare come i diamanati che le vengono sottratti”

Queste le parole di un giovane cantante rap, Nashy,  che ha molto a cuore la sorte dei suoi fratelli africani.

Non poteva mancare, come ogni settimana, l’appuntamento con Jovanotti che dalla sua navicella spaziale ha cantato una “chicca” della sua discografica, la canzone “In orbita”.

Presenti in studio con tavolozze, cavalletti e tanta creatività i ragazzi dell’Istituto d’Arte di Bologna per protestare contro la chiusura dello stesso e i ragazzi della vecchia Chat del Roxy Bar che dopo tanti anni “si sono ritrovati a casa”.

Successivamente Pia Tuccitto si è esibita con altri due pezzi del suo repertorio: “E” e “Com’è bello il mio amore” seguita poi da Chiara che per l’occasione si è esibita da solista nel brano “Sturdust” e in compagnia di Fiorella Mannoia nel brano “Mille passi”.  Anche Roberta Di Mario, con il suo pianoforte, ha portato sul palco due brani: “Tasti bianchi e tasti neri” ed “Hands”, ringraziando Red Ronnie per la possibilità che da sempre offre ai giovani artisti emergenti di esibirsi.

Per le seconde semifinali del “Trofeo Roxy Bar” si sono esibiti Ally e La Nevrosi, questi ultimi vincitori.

A concludere la serata a sorpresa Fiorella Mannoia ed Erica Mou intonano insieme il pezzo di Lucio Dalla “La casa in riva al mare”.

Anche per questa settima serata si è registrata una straordinaria affluenza di messaggi sui social network.

Partner della serata, come sempre :

RCF che fornirà l’amplificazione
ARAMINI che allestirà i palchi con strumenti e amplificatori
ADCOM che sperimenterà le nuove tecniche di ripresa
LODOLA che rivestirà il Roxy Bar con le sue sculture luminose
GOLIA che libererà il respiro durante la trasmissione

Domenica sarà sempre Domenica al Roxy Bar !

Clarissa D’Avena | Red&Blue 
tel. 333.2301445 | davena@redblue.it 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: