Backstage SPOT OPTIMA | Napoli

8 agosto 2016 | Sta spopolando lo spot di Optima dove interpreto un personaggio ispirato a Doc di “Ritorno al Futuro”.
Insieme alla cagnolina Holly e una chitarra Duesenberg, atterro nel 2016, “un anno zeppo di bollette”. Vedo su una panchina Leo Cristoni dei Simons con la mamma Roberta Sanzò alle prese con una borsa piene di varie bollette. Qui pronuncio l’escamazione “Soccia quante” che ha divertito tutti. Prendo le bollette, le butto nel “Tuttunizzatore” che le trasforma in un’unica bolletta che comprende tutte le diverse utenze. Poi carico tutti nella Buick, trasformata per volare, e punto dritto nel 2050: il futuro di Optima. In braccio ho Holly e come arma la chitarra rossa. Chiaramente Leo, ancora legato alle regole logistiche del passato, si preoccupa perché non metto la mani sul volante.
La direzione creativa è di Antonio Pirpan e la regia è condivisa con Raffaele Losco, la produzione è di Run Film. Questo è un lungo backstage che racconta quella splendida giornata dell’8 agosto 2016 in cui è stato girato lo Spot nel bosco di Capodimonte, a Napoli.

 

%d bloggers like this: